5 modi per rendere d’appeal il tuo sito d’abbigliamento

Millionaire Job
Updated on

L’avvento di Internet e dei social media ha trasformato per sempre il modo in cui le aziende e i brand del settore abbigliamento promuovono e vendono i propri prodotti, rendendo il sito web aziendale la vetrina principale di ogni attività del fashion.

Qui di seguito hai la possibilità di scoprire cinque modi per rendere d’appeal il tuo sito d’abbigliamento in modo da raccontare al meglio la tua azienda o il tuo brand e aumentare le vendite online.

1. Usa immagini professionali e coinvolgenti, ma non pesanti

Negli ultimi anni, Instagram e le migliaia di brand e influencer che costruiscono il proprio business intorno a questa piattaforma ci hanno insegnato una cosa molto importante: le fotografie hanno il potere di vendere.

Sui social come online, i consumatori sono ormai abituati a vedere foto curate nei dettagli e di alta qualità. Sono ormai passati i tempi in cui si potevano pubblicare su un sito di abbigliamento immagini sgranate e a bassa definizione; usarle oggi rischierebbe di far precipitare la credibilità della tua attività.

Quindi, le immagini pubblicate sul tuo sito d’abbigliamento devono essere belle, ad alta definizione, ma non pesanti! La velocità di caricamento del sito internet è uno dei criteri che Google tiene in considerazione quando decide se mostrare o no un sito web nei risultati di ricerca, soprattutto se visualizzato dai dispositivi mobili.

Per pubblicare fotografie dalle dimensioni ridotte e allo stesso tempo ad alta definizione, caricale sul tuo sito in formato PNG compresso, o ancora meglio usando il più recente WebP.

2. Descrivi ogni prodotto 

Ogni immagine presente sul tuo sito d’abbigliamento deve essere accompagnata da una descrizione del prodotto raffigurato che serve sia per dare informazioni aggiuntive, sia per invogliare il visitatore del sito all’acquisto.

Dal punto di vista tecnico, vanno assolutamente menzionati i materiali, le finiture, la vestibilità, le taglie e le dimensioni, meglio se accompagnate da una pratica tabella.

Ma non limitarti a un elenco sterile. La descrizione è un’arma a tua disposizione per evidenziare non solo le caratteristiche fisiche di un prodotto, ma anche gli attributi che questo è in grado di conferire a chi lo acquista e indossa nelle diverse occasioni.

3. Fai attenzione ai Banner 

I banner svolgono un ruolo importante all’interno di un sito internet del settore abbigliamento: servono per promuovere eventuali offerte e sconti, per entrare in contatto con l’azienda, oppure per raccogliere “lead” (potenziali clienti interessati al prodotto) e ampliare così la propria mailing list.

Ciò nonostante, i banner devono essere usati con parsimonia perché rischiano di diventare un ostacolo alla navigazione sul sito. Per evitare che un banner diventi controproducente, attieniti a queste semplici regole:

  • Prediligi quelli di piccole dimensioni che si aprono in basso a destra ed evita i banner a tutta pagina;
  • Inserisci sempre un pulsante o una “X” ben evidente perché i visitatori possano chiuderli con facilità senza infastidirsi;
  • Controlla che non ci siano due o più banner che si aprono nello stesso momento o che appaiono su ogni schermata del tuo sito d’abbigliamento.

4. Non trascurare l’usabilità

Nel campo di internet il termine “usabilità” (dall’inglese “usability”) viene impiegato per definire la facilità e la fluidità con cui i visitatori riescono a navigare e compiere le azioni desiderate su un sito web. Questa influisce direttamente non solo sulla percezione che l’utente ha del sito, dell’azienda e del brand rappresentato, ma anche sulle vendite.

Per garantire ai potenziali clienti una navigazione senza intoppi è importante assicurarsi che le pagine vengano visualizzate correttamente su tutti i dispositivi (aiutandosi anche con Google Search Console) e che tutti i pulsanti siano attivi e portino alla sezione corretta.

 

L’usabilità è fondamentale anche durante la procedura di pagamento: limita al minimo il numero di click che un visitatore deve compiere sul tuo sito Internet per effettuare un acquisto, semplifica il design della pagina del carrello e ottimizza la procedura di check-out con pagamenti rapidi come PayPal, Apple Pay® e Google Pay™.

5. Crea il tuo sito di abbigliamento intorno al cliente

L’ultimo modo per rendere d’appeal il tuo sito di abbigliamento è anche il più importante. Tenendo in considerazione quanto scritto fino ad ora, è cruciale che il tuo sito web rispecchi non solo le caratteristiche e i valori del brand o dell’azienda, ma anche i gusti e gli interessi dei suoi clienti.

Dal design ai colori passando per la voce e il linguaggio usato nei testi, tutto deve essere scelto per colpire positivamente i visitatori e fargli capire che il tuo prodotto è fatto apposta per ognuno di loro.

Questo aspetto evidenzia ancora una volta quanto sia importante studiare, scegliere e conoscere bene il proprio target in modo da creare un’offerta su misura delle sue preferenze. Non a caso, la definizione della propria nicchia è una parte fondamentale del processo di creazione di un business plan accurato, come quello che puoi ottenere grazie a Millionairejob.

5 modi per rendere d'appeal il tuo sito d'abbigliamento 3

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *